Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


Procedura per la gestione della strumentazione dei Laboratori del Tecnopolo ENEA Bologna QP139-005

Regolamento per l'accesso e l'utilizzo della strumentazioni e degli impianti del Laboratorio TEMAF

Elenco attezzature accesso e modalità di utilizzo delle singole unità di laboratorio

 

Criterio di ricerca predefinito: Tema Ambiente (LEA)

3 Found




(Page top) (Zoom)
LEI
Denominazione LCA ed ecodesign per l’eco-innovazione
Topic di ricerca 2.1 LCA-ECODESIGN
Strumentazione • Strumenti software per l’LCA (SimaPro, GaBi, TEAM), e specializzati per sistemi integrati di gestione dei rifiuti (WISARD).
• Software semplificati di LCA (eVerdEE) ed Ecodesign (TESPI)
• Banche dati di settore (DIM)
id_ResearchUnit2 53

(Page top) (Zoom)
MIA
Denominazione Inquinamento atmosferico: Modelli e caratterizzazione Inquinanti Atmosferici
Topic di ricerca 2.7.1 Modellistica e caratterizzazione Inquinamento atm.
Strumentazione
  • ACSM (Aerosol Chemical Speciation Monitor)
    Monitoraggio qualità aria
    Indirizzo: ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo: Accesso riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • HIVOL PM 2.5 Dust sampler Hight Volume Tisch-Analitica PM2.5
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo;ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo: Accesso riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • PM10, PM2.5, PM1 Environmental Dust Monitor 107 massa PM10, PM2.5, PM1 distribuzione dimensionale numero 32 ch. PM diametro > 0,25 microm
    Misura continua concentrazione Inquinanti atmosferici
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo: Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • TOC analyzer Total Organic Carbon (TOC) Analyzer
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • Sunset Laboratory OC-EC Lab.Aerosol analyser
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • DIONEX ICS3000
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • Sunset Model-4 Semi-Continuous OC-EC Field Analyzer
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • URG 9000-D. Ambient Ion Monitor (AIM)
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • Contatore di particelle di PM WCPC 3785 Tsi
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • FAI HYDRA Dual Sampler PM10 PM2.5
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • Environmental Dust Monitor 107 massa PM10, PM2.5, PM1 distribuzione dimensionale numero 32 ch. PM diametro > 0,25 microm
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


  • ALPHA 115 (SYNSPEC)
    Analizzatore automatico monocanale NMHC per la determinazione di Idrocarburi metanici e non metanici
    Monitoraggio qualità Aria
    Indirizzo:ENEA via Martiri di Monte Sole 4,Bologna
    Modalità di utilizzo:Utilizzo riservato solo ai ricercatori del laboratorio
    Accesso: Su preventivo


id_ResearchUnit2 55

(Page top) (Zoom)
TIGRI
Denominazione Tecnologie integrate per la gestione della risorsa idrica
Topic di ricerca 2.5 Trattamento reflui
Strumentazione • Analizzatore TOC (determinazione di Carbonio Organico Totale) SHIMADZU V CPH e modulo per campioni solidi SSM-5000°
Analizzatore TOC per la determinazione di Carbonio Organico Totale, in campioni liquidi e solidi. Permette di verificare l’efficacia di rimozione dei composti organici in matrici liquide e solide.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Gascromatografo con rivelatori a ionizzazione di fiamma (FID) e termoconducibilità (TCD) Gascromatografo AGILENT 7820 A
Separazione e determinazione quantitativa di miscele di composti organici in campioni provenienti da processi di trattamento di reflui e fanghi.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Spettrofotometro UV-visibile HACH DR 3900
Tramite spettrofotometria UV-visibile vengono effettuate le determinazioni di parametri importanti per il controllo dei processi di trattamento delle acque.
Usualmente si eseguono analisi in cuvetta, con kit appositi forniti dal costruttore.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Spettrometro FTIR (Infrarosso in Trasformata di Fourier) Thermo Fisher Scientific Nicolet 6700
Lo strumento è provvisto di accessorio per analisi ATR (Riflettanza Totale Attenuata) con cristallo di diamante, idoneo per l’analisi di campioni solidi, liquidi, gel e in pasta.
Utilizzato per identificare plastiche e fibre in campioni provenienti da trattamenti di acque e reflui.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Gascromatografo con rivelatore a spettrometria di massa Agilent 6098 (GC) e 5973 (Spettrometro di Massa)
Separazione e determinazione quali-quantitativa di miscele di composti organici in campioni provenienti da processi di trattamento di reflui e fanghi.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Cromatografo ionico DIONEX DX 500
Il metodo è basato sulla determinazione simultanea di specie ioniche mediante cromatografia liquida. La tecnica si basa sulla separazione degli analiti tramite colonna di scambio ionico, sfruttando la diversa affinità per la fase stazionaria.
Lo strumento è equipaggiato con colonna e pre-colonna, soppressore autorigenerante e rivelatore conduttimetrico.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Spettrometro di massa + CHN SERCON (ex PDZ Europe) + ANCA 20-20 –NT
Lo strumento è costituito da due unità: CHN e Spettrometro di massa.
L’analisi viene effettuata su matrici ambientali solide e permette la determinazione degli isotopi di carbonio e azoto. Tramite combustione, seguita da riduzione, il biossido di carbonio e l’azoto elementare prodotti vengono sottoposti a determinazione in spettrometria di massa per stabilire i rapporti isotopici (IRMS ovvero 'Isotope ratio mass spectrometry).
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• pHmetro Crison BASIC 20
Permette di determinare il pH di campioni liquidi mediante elettrodo selettivo combinato a membrana di vetro.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Sistema automatizzato per la valutazione del potenziale biochimico di metanazione (Automatic Methane Potential Test System) Bioprocess Control AMPTS II
La determinazione del BMP serve a quantificare il grado di 'biodegradabilità' anaerobica di matrici provenienti dai settori zootecnico e agroindustriale.
La quantificazione del biogas prodotto viene effettuata attraverso un sistema completamente automatizzato (AMPTS II) dotato di PC per l’acquisizione dei dati in tempo reale. La procedura sperimentale segue il protocollo fornito dalla ditta costruttrice e quello previsto dalla norma UNI/TS 11703:2018.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129

• Generatore di idrogeno CLAIND HyGen 400 serie BREZZA
Produzione elettrolitica di idrogeno per l’alimentazione dei rivelatori FID e come carrier per analisi gascromatografiche.
L’accesso è riservato al personale autorizzato.
ENEA C. R. Bologna – Laboratorio LEA Via Martiri di Monte Sole 4 - Bologna – 40129
id_ResearchUnit2 66

POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi