Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


UNITA DI RICERCA

Lista di tutte le unità di ricerca
LEI
Denominazione completa LCA ed ecodesign per l’eco-innovazione
Dipartimento SSPT    ENEA
Laboratorio Home page laboratorio LEA (AMBIENTE)
Descrizione dipartimento Dipartimento Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali
Responsabile unita Simona Scalbi
Descrizione unita Con la linea di attività LEI, il Laboratorio si caratterizza come risorsa a disposizione della PA e delle imprese per la ricerca industriale e la fornitura di servizi di alta qualificazione con i seguenti compiti:

-supportare con analisi e valutazioni di impatto ambientale, economico e sociale le scelte operate all'interno di politiche pubbliche e di progetti di ricerca e di innovazione, sia privati che pubblici; a seconda dei casi, tali analisi riguarderanno singole tecnologie di processo e/o prodotto, infrastrutture (piani rifiuti, aree industriali ecologicamente attrezzate), aree territoriali, con I'obiettivo di selezionare e ottimizzare le diverse alternative;

-sviluppare e trasferire alle imprese, in particolare piccole e medie, conoscenze e sistemi a supporto dell'innovazione ambientale di prodotto e di processo (strumenti di ecoprogettazione, studi di settore). nonchè percorsi di certificazione adattati alle specifiche esigenze delle imprese. al fine di facilitare l'innovazione ambientale di prodotto e la sua diffusione nel mercato;

-facilitare l'adozione di politiche di Produzione e Consumo Sostenibile fornendo alle strutture pubbliche e private competenti quelle conoscenze, indicazioni, modalità, che sono necessarie per introdurre e promuovere all'interno del mercato e del sistema economico-sociale le soluzioni innovative individuate (sistemi a supporto di "Green Procurement", informazioni e certificazioni di prodotto, sistemi di incentivazione/disincentivazione);

-formare tecnici e ricercatori su metodologie e strumenti per l'eco-sostenibilità.


Attivita



  • Studi LCA in collaborazione con COOP Italia per latte e detergenti e con Carpigiani per macchina gelato.
  • Studio di ecodesign di macchina gelato Carpigiani.
  • Studio in collaborazione con Comune di Rimini su effetti ambientali della dematerializzazione di procedure.
  • Trasferimento di dati dalla piattaforma europea per LCA (ELCD) per applicazioni di interesse regionale.
  • Set-up del Laboratorio. Messa a punto degli strumenti e delle reti di lavoro e comunicazione, implementazione di procedure di qualità e modelli di gestione.
  • Sviluppo e adattamento di metodi e strumenti di analisi e certificazione al contesto economico e sociale regionale, nonchè relative attività di diffusione.
    Promozione e sperimentazione di interventi a sostegno del 'consumo sostenibile' attraverso 'Green Procurement', campagne di informazione, con Pubblica Amministrazione, Grande Distribuzione, Associazioni consumatori e di categoria.

Topic di ricerca collegati
Codice Topic di ricerca Descrizione
2.1 LCA-ECODESIGN LCA e d Ecoprogettazione
2.3 Aree ecologicamente attrezzate Aree ecologicamente attrezzate (APEA)
I Innovazione nell'Industria Innovazione nell'Industria manifatturiera

Strumentazione • Strumenti software per l’LCA (SimaPro, GaBi, TEAM), e specializzati per sistemi integrati di gestione dei rifiuti (WISARD).
• Software semplificati di LCA (eVerdEE) ed Ecodesign (TESPI)
• Banche dati di settore (DIM)
Servizi La linea d'attività LEI opererà pertanto in due specifiche direzioni:

-sviluppo, assumendo anche la diretta responsabilità e gestione, di progetti di ecoinnovazione e di attuazione di PCS di interesse delle imprese e della PA a livello regionale, come già avviene in diverse delle più importanti regioni europee; in particolare la costituzione del Laboratorio LEI potrà fornire le risorse necessarie al completamento delle diverse linee di intervento previste nel progetto PIPER sviluppato congiuntamente con ERVET per l'assessorato Ambiente della Regione Emilia-Romagna, ma che ha finora subito ritardi per le ben note restrizioni intervenute a livello di risorse pubbliche;

-analisi e valutazioni di sostenibilità a supporto di attività e progetti svolte da soggetti esterni, sia pubblici che privati e dagli altri Laboratori di LEA e con la possibilità di estendere il servizio a tutto il Tecnopolo. Il Laboratorio ECODI potrà sviluppare collaborazioni con LCA-lab, spin-off di ENEA che ha dichiarato il suo interesse ad essere ospitato nel Tecnopolo ENEA.

Bibliografia prodotta
Anno Titolo Referenza Bibliografica Tipo pubblicazione
2020 Le comunità energetiche in Italia. Una guida per orientare i cittadini nel nuovo mercato dell’energia "Le comunità energetiche in Italia. Una guida per orientare i cittadini nel nuovo mercato dell’energ... Libro
2011 Capitolo 3: TECNOLOGIE/METODOLOGIE DI PRODOTTO R. Buonamici, P. Buttol, F. Cappellaro, V. Fantin, P. Masoni, P. Porta, C. Rinaldi, S. Scalbi, A. Za... Capitolo di libro
2007 Una nuova etichetta ambientale di prodotto basata sul sistema POEMS: applicazione alle aziende del settore legno-arredo R. Luciani, C. Rinaldi, A. Zamagni, P. Masoni, Una nuova etichetta ambientale di prodotto basata sul... Articolo Conferenza nazionale con referaggio
2005 Experiences in promotion of IPP in SMEs via the webplatform www.ecosmes.net P. Masoni, P. Buttol, R. Buonamici, L. Naldesi, 'Experiences in promotion of IPP in SMEs via the web... Articolo Rivista internazionale con referaggio

Studio Attività di collaborazione con le Università sia pre che post-laurea per l’assegnazione di tesi di laurea e l’ospitalità per periodi di tirocinio e stage.

Ospitalità per stage di specializzazione sia nazionali che internazionali.
Reti Il Laboratorio è pienamente inserito nella rete europea e globale della ricerca sul tema dell’ecoprogettazione e delle metodologie di valutazione della sostenibilità di prodotti, servizi, sistemi.
Collabora attivamente con:
• Centro Ricerche Comunitarie JRC IES di Ispra,
• UNEP/SETAC Life Cycle Initiative
• WBC carbon footprinting
Il Laboratorio è presente attualmente con propri delegati ed esperti in:
• Comitato interministeriale di Gestione del Piano d’azione nazionale sul Green Public Procurement e per la definizione di una strategia sulla Politica Integrata dei Prodotti'.
• Comitati UNI ed ISO per la gestione ambientale di prodotto.
• Rete Italiana di LCA, di cui è promotore e coordinatore
Indirizzo via Martiri di Monte Sole 4
CAP 40129
Citta Bologna (BO)
Paese Italia
URL http://www.reteitalianalca.it
URL-2 http://www.calcasproject.net
URL-3 http://www.ecosmes.net
Partecipazione a Progetti
Risultati
Ricercatori, Persone di contatto




POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi